4609 visitatori in 24 ore
 266 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



Massimiliano Moresco

Massimiliano Moresco

E' molti anni che scrivo i miei stati d'animo, come per molti è una necessaria urgenza, una pulsione dalla quale devo necessariamente liberarmi. Quando dal profondo emergono certe figure tento di comprenderle meglio e, quindi, nasce forte l'esigenza di esprimerle a parole. Tale sistema è un sorta di ... (continua)


La sua poesia preferita:
Come Prévert
Egli gridò,
gridò il suo sdegno
al cielo
per un mondo
ridotto a stagno
con rane saltellanti
dal suo sé
così distanti.

Però sorrise
al confine dei monti
che celava
i suoi racconti
le sue...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Io e la mia ombra
Fummo silenzi ostili
e tu su me,
ombra avvinghiata,
armatura sventrata
per poco avvolgesti i miei canti.

Fosti un corno che fiutava l'aria
ed ogni fiato seminava furia
dov'io mangiai di sbieco
la valvola della tua anima svuotata....  leggi...

Occhi di seta
Quando parli col pensiero in grembo
e la tua voce si diffonde profonda
come la pianta che radice affonda,
il tuo timbro è poesia.

Quando il tuo sorriso di mezzaluna
lampeggia sorridendo nei cieli neri
illuminando quegli oscuri pensieri,
la...  leggi...

Cosa sarà
Cosa sarà del lungo silenzio
quando sarà violato dalle parole
quando saremo in un campo di viole
a morire soli come Soli tra le stelle.

Cosa sarà del furore delle vette
quando il rumore diventerà fragore
quando saremo...  leggi...

Una dolce preghiera
E' una dolce preghiera
l'accovacciarsi di un figlio
nel grembo di madre.

E' un dolce sognare
sentir quei palpiti
fin dai primi vagiti
di sospiri e aliti.

E' una speranza d'immenso
quel dolce cantare
quel suono che sale
e nel quale...  leggi...

Ali di cigno
Occorre essere un po incoscienti
per essere almeno ridenti
per spiccare il volo con ali di cigno
per smembrare quel viso
col tempo, divenuto arcigno,
per essere ruscello che solca praterie,
diventare quella prateria che si liscia
con il dolce palmo...  leggi...

Genova
Genova la tua bocca
è uno specchio grigio
che inghiotte, in gola vorace
ogni sussulto di marea.

La vedi dal mare, distesa
sperse case accatastate come legna
una sopra l'altra, sparse.

Genova difesa da densi muri
noncurante, senza...  leggi...

L'anima mercuriale
Quanta amarezza trascino tra le stanche braccia
quanto tormento assegno al mio cuore
acciottolo pensieri nel sentiero dell'anima
per favorire i suoi rotondi ghirigori.

Sono una spugna che assorbe dolore
traggo dall'esistenza stille di sudata...  leggi...

Voglio strisciare
Voglio strisciare
per annichilire il mio orgoglio
sfrontato, teso, avvolgente.
Rido in faccia al mio avversario
nel becero duello apparentemente vario
nell'umiliazione, sconfitto oltre il pudore,
leggo sulla sue ciglia a mezzaluna
stordente...  leggi...

Massimiliano Moresco

Massimiliano Moresco
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Come Prévert (10/03/2014)

La prima poesia pubblicata:
 
Maestri (10/12/2012)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Batterica (06/12/2016)

Massimiliano Moresco vi consiglia:
 L'inchino del sole (02/01/2013)
 Lieve (23/12/2012)
 Una goccia sospesa nell'immensità (07/01/2013)
 Il cielo nel nido della mano (23/07/2013)
 Maledetta bolla di sapone (05/06/2013)

La poesia più letta:
 
Come Prévert (10/03/2014, 3093 letture)

Massimiliano Moresco ha 9 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Massimiliano Moresco!

Leggi i segnalibri pubblici di Massimiliano Moresco


Leggi i racconti di Massimiliano Moresco

Le raccolte di poesie di Massimiliano Moresco

Massimiliano Moresco su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 05/02/2017
 il giorno 30/01/2016
 il giorno 23/01/2015
 il giorno 16/01/2014

Autore della settimana
 settimana dal 22/09/2014 al 28/09/2014.
 settimana dal 28/04/2014 al 04/05/2014.
 settimana dal 02/12/2013 al 08/12/2013.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Massimiliano Moresco? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Massimiliano Moresco in rete:
Invia un messaggio privato a Massimiliano Moresco.


Massimiliano Moresco pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

I giuochi della vita

Raccolta di novelle: - Per riflesso - Freddo - Per la sua creatura - Pasqua - La morte scherza... - I giuochi (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Considerazione dell'autore
«In questo contesto poetico ho immaginato come per raggiungere i propri obiettivi, per ottenere quella che Jung chiamava "individuazione", occorre passare dai propri inferni, utilizzare, quando è necessario, il proprio egoismo per raggiungere il personale paradiso. Anche se ciò può essere negativo per le persone che ci stanno accanto.»
Inserita il 15/10/2013  

Massimiliano Moresco

Ali di cigno Spiritualità
Occorre essere un po incoscienti
per essere almeno ridenti
per spiccare il volo con ali di cigno
per smembrare quel viso
col tempo, divenuto arcigno,
per essere ruscello che solca praterie,
diventare quella prateria che si liscia
con il dolce palmo del vento
e osservare la mezzaluna
che d'argento guizza
nell'orizzonte nero.

Ed è bello il balenare quando s'eleva il sole
provare quel vibrante bel sentimento
del cinguettio che si propaga lento
di un uccello che si libra fuggevole
e che compie il gaudente canto.

Bisogna mostrare canini
affilati e insolitamente vicini
per compiere il proprio destino
rispettare il compagno vicino
ed essere pronti a colpire
come fa il tetro assassino.



Massimiliano Moresco 12/06/2013 10:39| 6| 2458

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Ci vuole coraggio è vero per voltare pagina e spiccare il volo, e come è bello quando si riesce a farlo. Ci vuole coraggio per compiere il proprio destino anche se per farlo devi diventare spietato con chi ti rimane vicino.»
Claretta Frau (16/09/2013) Modifica questo commento

«E' la nostra coscienza che fa capire ad ognuno di noi
ciò che è bene e ciò che è male; è lei che bisogna
seguire e non le varie mode del tempo.
Versi molto sentiti e belli, dalla profonda riflessione.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (12/06/2013) Modifica questo commento

«Una sensibilità decisa e serena quella del poeta che verseggia amore, si percepisce la bellezza delle piccole ma grandi cose come il sorgere del sole, il cinguettio e poi chiudere con sobrietà la poesia con una vitalità estrema che dipinge il volto demoniaco dell'assassino.»
Club ScrivereFrancesco Rossi (12/06/2013) Modifica questo commento

«Poesia molto sentita per contenuto e forma. Il solcare gli oceani, i cieli per volare liberi dai padroni della terra è un'utopia alla quale solo l'animo poetico può dedicarsi. E' ribellione spirituale questo decantare uno stato d'animo in contrasto con venali progetti, finalizzati a costruire un futuro certo al proprio destino. E' un incanto poetico che trascina il lettore nell'incedere dei dolci versi, ma con una frenata brusca, nella chiusa, quasi a capovolgerne il senso.»
Club ScrivereGiovanni Chianese (12/06/2013) Modifica questo commento

«Versi di una realtà ...avvolge il lettore ...
Scorrevole e ben strutturata. ...»
Club ScrivereRosita Bottigliero (12/06/2013) Modifica questo commento

«Vivere compiutamente e senza paure in coscienza e determinazione continua. Poesia che condivido nei modi e nei termini. Piacevole lettura»
Antonella Dadone (12/06/2013) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley il duale ci vince,ma l'anima anela all'UNO! B.ssma (Gentiana Marika)

smiley bella Massimiliano.....saluti (Rosita Bottigliero)

smiley Il senso della vita travolto dal comune agire.Ciao (Giovanni Chianese)

smiley Da Sestri Levante un caro saluto a BARGAGLI (Francesco Rossi)

smiley Segnalo. Complimenti, davvero bravo Ciao (Francesco Rossi)

smiley massimiliano formidabile (omissam)

smiley Sei troppo bravo, bellissima...a presto (daniela dessì)

smiley bella veramente Massimo, F*S (redent Enzo Lomanno)

smiley intensa ! ciao (Claretta Frau)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Spiritualità
Tic tac
Semiseria
Due rumori
Somiglianza
Arsura
Degustato
Salmodiare
Polvere
Anima?
Felicitazioni
Il geco
Anima
Alla mia anima
Gong
Estate
Odiato ego
Libertà
Iato
Omelia
Ho l'anima in consegna
In flagranza di reato
L'oggi è un viaggio chiaroscuro
Disinfettante per l'anima
Ho setacciato il cielo
La mia causa finale
Quello che ho
Confezionare il se'
Daimon
Quando
Scolpisco i miei sorrisi
All'imbrunire
Sacro ego
Piovono i colori
Ho sentito
Mano secca
Ombra e luce
Mente sgombra
La pellicola dell'anima
Livrea
Io sono la giara
Terz'occhio
Umani in divenire
Dio è nel cuore
Eclissi
Ali di cigno
L'eterno fruscio del vento
Ti dedico la notte
Confuso nel creato
Vorrei fuggire
Contemplo i miei sospiri
Gea (Grande Madre)
Apostasia
L'anima mercuriale
Una goccia sospesa nell'immensità
Rinascita
Maestri

Tutte le poesie

Spiritualità
Gea (Grande Madre)
Apostasia
L'anima mercuriale
Maestri
Rinascita
Eclissi
Ali di cigno
Confuso nel creato
Contemplo i miei sospiri
Dio è nel cuore
Umani in divenire
Una goccia sospesa nell'immensità
Vorrei fuggire
Ora
Una dolce preghiera
Sono tutto e niente
Vedo piovere
Vedi caro bambino
Frutto proibito




Premio Scrivere 2013
Diversamente abile Oltre la porta (Riflessioni)
Stella Tema libero

Massimiliano Moresco
 I suoi 2 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Voci (08/01/2015)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Microchip (27/03/2015)

Il racconto più letto:
 
Voci (08/01/2015, 506 letture)


 Le poesie di Massimiliano Moresco



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it