4609 visitatori in 24 ore
 266 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



Massimiliano Moresco

Massimiliano Moresco

E' molti anni che scrivo i miei stati d'animo, come per molti è una necessaria urgenza, una pulsione dalla quale devo necessariamente liberarmi. Quando dal profondo emergono certe figure tento di comprenderle meglio e, quindi, nasce forte l'esigenza di esprimerle a parole. Tale sistema è un sorta di ... (continua)


La sua poesia preferita:
Come Prévert
Egli gridò,
gridò il suo sdegno
al cielo
per un mondo
ridotto a stagno
con rane saltellanti
dal suo sé
così distanti.

Però sorrise
al confine dei monti
che celava
i suoi racconti
le sue...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Io e la mia ombra
Fummo silenzi ostili
e tu su me,
ombra avvinghiata,
armatura sventrata
per poco avvolgesti i miei canti.

Fosti un corno che fiutava l'aria
ed ogni fiato seminava furia
dov'io mangiai di sbieco
la valvola della tua anima svuotata....  leggi...

Occhi di seta
Quando parli col pensiero in grembo
e la tua voce si diffonde profonda
come la pianta che radice affonda,
il tuo timbro è poesia.

Quando il tuo sorriso di mezzaluna
lampeggia sorridendo nei cieli neri
illuminando quegli oscuri pensieri,
la...  leggi...

Cosa sarà
Cosa sarà del lungo silenzio
quando sarà violato dalle parole
quando saremo in un campo di viole
a morire soli come Soli tra le stelle.

Cosa sarà del furore delle vette
quando il rumore diventerà fragore
quando saremo...  leggi...

Una dolce preghiera
E' una dolce preghiera
l'accovacciarsi di un figlio
nel grembo di madre.

E' un dolce sognare
sentir quei palpiti
fin dai primi vagiti
di sospiri e aliti.

E' una speranza d'immenso
quel dolce cantare
quel suono che sale
e nel quale...  leggi...

Ali di cigno
Occorre essere un po incoscienti
per essere almeno ridenti
per spiccare il volo con ali di cigno
per smembrare quel viso
col tempo, divenuto arcigno,
per essere ruscello che solca praterie,
diventare quella prateria che si liscia
con il dolce palmo...  leggi...

Genova
Genova la tua bocca
è uno specchio grigio
che inghiotte, in gola vorace
ogni sussulto di marea.

La vedi dal mare, distesa
sperse case accatastate come legna
una sopra l'altra, sparse.

Genova difesa da densi muri
noncurante, senza...  leggi...

L'anima mercuriale
Quanta amarezza trascino tra le stanche braccia
quanto tormento assegno al mio cuore
acciottolo pensieri nel sentiero dell'anima
per favorire i suoi rotondi ghirigori.

Sono una spugna che assorbe dolore
traggo dall'esistenza stille di sudata...  leggi...

Voglio strisciare
Voglio strisciare
per annichilire il mio orgoglio
sfrontato, teso, avvolgente.
Rido in faccia al mio avversario
nel becero duello apparentemente vario
nell'umiliazione, sconfitto oltre il pudore,
leggo sulla sue ciglia a mezzaluna
stordente...  leggi...

Massimiliano Moresco

Massimiliano Moresco
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Come Prévert (10/03/2014)

La prima poesia pubblicata:
 
Maestri (10/12/2012)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Batterica (06/12/2016)

Massimiliano Moresco vi consiglia:
 L'inchino del sole (02/01/2013)
 Lieve (23/12/2012)
 Una goccia sospesa nell'immensità (07/01/2013)
 Il cielo nel nido della mano (23/07/2013)
 Maledetta bolla di sapone (05/06/2013)

La poesia più letta:
 
Come Prévert (10/03/2014, 3093 letture)

Massimiliano Moresco ha 9 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Massimiliano Moresco!

Leggi i segnalibri pubblici di Massimiliano Moresco


Leggi i racconti di Massimiliano Moresco

Le raccolte di poesie di Massimiliano Moresco

Massimiliano Moresco su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 05/02/2017
 il giorno 30/01/2016
 il giorno 23/01/2015
 il giorno 16/01/2014

Autore della settimana
 settimana dal 22/09/2014 al 28/09/2014.
 settimana dal 28/04/2014 al 04/05/2014.
 settimana dal 02/12/2013 al 08/12/2013.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Massimiliano Moresco? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Massimiliano Moresco in rete:
Invia un messaggio privato a Massimiliano Moresco.


Massimiliano Moresco pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

I giuochi della vita

Raccolta di novelle: - Per riflesso - Freddo - Per la sua creatura - Pasqua - La morte scherza... - I giuochi (leggi...)
€ 0,99


Considerazione dell'autore
«Abitando in campagna si avverte la natura nella sua forza sublime. Una forza che cattura i sensi ed in certe occasioni si vorrebbe sperdersi in essa, nella sua vitalità, nella sua imperturbabile magnificenza.»
Inserita il 17/03/2013  

Massimiliano Moresco

Maestri

Spiritualità
I miei occhi non odono
le mie orecchie non vedono.
Devo esplicare la mia inettitudine
Per cogliere l'intelligenza.

Sinestesia...

L'albero è il mio maestro!
Comunica nel fruscio e nella sua imperturbabile vibrazione.
La pietra è il mio maestro!
Nella superficie fredda conserva un cuore di sapienza ancestrale.
Il fiore è il mio maestro!
Delicata essenza di candore
mi insegna cosa sia l'amore.
Il cielo stellato è il mio maestro!
Nel suo eterno buio intravedo
luccicanti, scintille di divino.





Massimiliano Moresco 10/12/2012 20:51| 5| 2491

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«Osservando la natura e le modalità con cui le sue informazioni arrivano ai nostri sensi, ho compreso quanto sia importante la sapienza immediata, fulminea e familiare che da essa ci proviene.»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«In noi sono già scritte le Verità, ma non riusciamo o non vogliamo coglierle... Abbiamo un alleato, però... l'intuito che mette insieme le sensazioni esterne, le somma e le collega ad una nostra Idea primordiale.
Abbiamo un altro alleato potentisismo per la conoscenza che è sottinteso in questi versi, l'illuminazione. Tutto è percezione sensoriale o spirituale, resta a noi il compito di trasformarle in conoscenza...
Versi profondissimi ed ispirati!»
Azar Rudif (10/05/2014) Modifica questo commento

«Che fortuna vivere in campagna, è una sorta di meditazione contemplare la Natura non soffocata dal cemento, libera di esprimere la potenza dei suoi elementi su panorami non spezzati da palazzoni cementificati, traffico e smog cittadino che violenta di nero l'azzurro. Solo nel ritrovato contatto e rispetto per la Natura possiamo rispettare noi stessi perché è da lì che proveniamo.»
Club ScrivereCarla Colombo (09/12/2013) Modifica questo commento

«il maestro di vita è la stessa natura in cui viviamo ma che mai le attribuiamo il giusto valore ...siamo tutto uno ed è importante capire questa connessione... i tuoi versi sono sublimi ...imparare dalla perfezione di un fiore, da una pietra, dalle vibrazioni che emana un albero ... veramente bella, molto apprezzata!»
Gentiana Marika (25/03/2013) Modifica questo commento

«E' sufficiente guardarsi intorno quando ci si trova a contatto della natura per comprendere quanto noi siamo protagonisti a volte inconsapevoli dei suoi mutamenti dolci e a volte bruschi, ma sempre colmi d'un senso divino.
I tuoi versi profondi decantano tutto ciò.»
rita iacobone (25/03/2013) Modifica questo commento

«La tua è poesia che scava elabora digerisce esalta pensieri profondi riflessi di vita. Molto bella e gioiosa.»
giulia angela (06/02/2013) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Poesia allo stato puro, bravissimo...un saluto (daniela dessì)

smiley Ottimi versi molto condivisi. (rita iacobone)

smiley La terra. Grembo e sepolcro di tutti i viventi.W.S (Carlo Tontini)

smiley bisognerebbe avere un cuore puro e forte (elena rapisa)

smiley come il tuo per diventare buoni allievi Grande (elena rapisa)

smiley Anche il dolore è un maestro, ma disprezzato... (rosanna gazzaniga)

smiley Profonda e bella! (rosanna gazzaniga)

smiley ma è SUPER, ma quante altre me ne sono perse? (Carla Colombo)

smiley conosco molto bene questo tipo d'insegnamento (Catia Dinoni)

smiley che proviene da Madre Terra, l'ascolto con umile (Catia Dinoni)

smiley cuore, essa ci ricolma con saggezza di cui ci fa (Catia Dinoni)

smiley dono, sta a noi tenere puro quel cuore!Poesia che (Catia Dinoni)

smiley m'affascina...molto bravo! ciao (Catia Dinoni)

smiley Bellissima, nei tuoi versi vi scorgo la perfezione (daniela dessì)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Spiritualità
Tic tac
Semiseria
Due rumori
Somiglianza
Arsura
Degustato
Salmodiare
Polvere
Anima?
Felicitazioni
Il geco
Anima
Alla mia anima
Gong
Estate
Odiato ego
Libertà
Iato
Omelia
Ho l'anima in consegna
In flagranza di reato
L'oggi è un viaggio chiaroscuro
Disinfettante per l'anima
Ho setacciato il cielo
La mia causa finale
Quello che ho
Confezionare il se'
Daimon
Quando
Scolpisco i miei sorrisi
All'imbrunire
Sacro ego
Piovono i colori
Ho sentito
Mano secca
Ombra e luce
Mente sgombra
La pellicola dell'anima
Livrea
Io sono la giara
Terz'occhio
Umani in divenire
Dio è nel cuore
Eclissi
Ali di cigno
L'eterno fruscio del vento
Ti dedico la notte
Confuso nel creato
Vorrei fuggire
Contemplo i miei sospiri
Gea (Grande Madre)
Apostasia
L'anima mercuriale
Una goccia sospesa nell'immensità
Rinascita
Maestri

Tutte le poesie

Spiritualità
Gea (Grande Madre)
Apostasia
L'anima mercuriale
Maestri
Rinascita
Eclissi
Ali di cigno
Confuso nel creato
Contemplo i miei sospiri
Dio è nel cuore
Umani in divenire
Una goccia sospesa nell'immensità
Vorrei fuggire
Ora
Una dolce preghiera
Sono tutto e niente
Vedo piovere
Vedi caro bambino
Frutto proibito




Premio Scrivere 2013
Diversamente abile Oltre la porta (Riflessioni)
Stella Tema libero

Massimiliano Moresco
 I suoi 2 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Voci (08/01/2015)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Microchip (27/03/2015)

Il racconto più letto:
 
Voci (08/01/2015, 506 letture)


 Le poesie di Massimiliano Moresco



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it